L’aereo di un abortista talmudista si schianta in piazza contro i bambini di un cimitero, di Laurent Glauzy (francese scrittore)

Conferenza a Catania di Laurent Glauzy sul satanismo alla fine di novembre 2019 (contatti: laurent-blancy@neuf.fr e gigirigano@gmail.com)

Il 22 marzo 2009, l’aereo di Irving Moore Feldkamp, un medico americano che aveva fatto fortuna nell’industria dell’aborto sui Goyim, si schiantò contro un cimitero, vicino a un monumento dedicato ai bambini non-nati.

Quest’uomo molto ricco possedeva, oltre ai ippodromi, 17 cliniche private, specializzate nell’aborto (Family Planning Clinics).Queste cliniche funzionano a pieno regime e sono molto redditizie.

L’aborto viene praticato fino al quinto mese di gravidanza. È nelle sue strutture che si verifica il maggior numero di aborti in tutta la California, e ciò è in gran parte dovuto all’origine della sua fortuna. La sua fortuna è così considerevole, che è stato in grado di acquisire un bellissimo aereo privato, tutto ciò che è più moderno, che presta volentieri ai suoi figli (ne ha quattro) offrendo loro vacanze lussuose. Questo è quello che ha fatto per due delle sue figlie, che partivano una domenica al Yellowstone Club, una località popolare per ricchi milionari. L’aereo trasportava le due ragazze di Feldkamp e tutta la loro famiglia, il marito e i loro sette figli, tutti di età inferiore ai nove anni, con una famiglia di amici.

Mentre l’imbarcazione si avvicinava a 150 metri dall’ aeroporto, dopo aver percorso 3.200 km senza alcun problema, improvvisamente si abbassò la fusoliera e si schiantò contro un piccolo cimitero cattolico. il cimitero cattolico di Santa Croce, vicino a un monumento dedicato ai bambini abortiti, sul quale si radunano i fedeli per recitare il rosario. L’aereo è precipitato e bruciato a terra e tutti i passeggeri sono stati uccisi. Le circostanze della caduta dell’aereo rimangono misteriose. Secondo i testimoni, è caduto improvvisamente a terra, senza segni di lotta. Il pilota era un veterano, pilota veterano, che non aveva trasmesso nulla per inciso, in grado di fornire un indizio per comprendere questo incidente.

Non c’è dubbio che Feldkamp ricorderà per tutta la vita bambini che non ha mai conosciuto!

« Non lasciarti ingannare: non ridiamo di Dio. Ciò che abbiamo seminato, raccoglieremo. (Lettera a Galati VI, 7)

IMMAGINE CENTRALE: LA FORMAZIONE AEREA DI FELDKAMP CON LA SUA FAMIGLIA TALMUDISTA ALL’INTERNO.

 

FIAMME CHE RICORDANO QUELLO DELL’INFERNO O GUIDANO LA SINAGOGA DI SATANA. CHE LA GIUSTIZIA DI DIO È BUONA. COMPRENDE CHE ASSASSINA IL BAMBINO CHE ERA. BUGIA DELLA MEDICINA TALMUDISTE CONTRO I GOYIM.

walter-le-bebe-dont-les-photos-changent-le-debat-sur-l-avortement

 

IL LIBRO DI LAURENT GLAUZY :

Illuminati: Dall industria Rock al Walt Disney, gli arcani del satanismo

Prezzo : 15 € + 2 € fco

Paypal e internet : laurent-blancy@neuf.fr

Amazon : https://www.amazon.fr/Illuminati-industria-Disney-arcani-satanismo/dp/2952624550

Résultat de recherche d'images pour "LAURENT GLAUZY INDUSTRIA ROCK"

Da alcuni cartoni animati della Walt Disney alla musica rock, un codice universale che deriva da una cultura di morte si è imposto definitivamente nella nostra società. In questo credo concordato, la pornografia e gli stupefacenti hanno intaccato i valori fondamentali di numerose generazioni. I concerti sono diventati un luogo di spaccio di droghe, e spesso sono stati organizzati da grandi cartelli farmaceutici come la Sandoz per testare su grande scale gli effetti di certe sostanze psicotiche. Nelle righe che seguono, l’Autore denuncia senza posa l’azione occulta dell’Ordine sovramassonico degli Illuminati e spiega i meccanismi che vengono utilizzati per ottenere l’alienazione dell’individuo. Questo articolo contiene una descrizione appassionante di tecniche d’avanguardia altamente elaborate, e ci fà immergere nell’universo dei messaggi subliminali e del controllo mentale connessi con il programma Monarch ed Mk Ultra. A questo riguardo, i videoclip sono un laboratorio di sperimentazione in cui diversi messaggi mortiferi inseriti tra le righe – che incitano al suicidio e all’adorazione di Satana – assalgono il pubblico. Questa ondata non risparmia né il rock cristiano, né il gospel, né il country. Alcune testimonianze straordinarie come quella di Hesekiel Ben Aaron, terzo membro della Church of Satan, e di John Todd, direttore di parecchi studi di registrazione, svelano senza mezzi termini l’esistenza di un ordine luciferino. Giornalista specializzato in politica internazionale, Laurent Glauzy è nato nel 1970 a Tolosa. Egli possiede solide conoscenze in diverse lingue, tra le quali il tedesco, l’inglese, l’italiano, l’olandese, il rumeno e il russo. Dopo numerosi anni di collaborazione con il Libre Journal del la France Courtoise, dove le sue prese di posizione contro le menzogne del darwinismo e dell’evoluzionismo non sono passate inosservate, egli ha scritto su diversi giornali, come Valeurs Actuelles.

Laisser un commentaire